Crea sito
InGrigna! InGrigna!

Il progetto InGrigna! non compete con altri progetti, non copia altri progetti, ma è un esempio. Esso favorisce la partecipazione dei molti, non dei pochi: per questo è chiamato "aperto". Tutti i contributi sono considerati egualmente validi. E pure si riconoscono i risultati eccellenti. Quando uno si distingue per la propria attività, è chiamato a ricoprire ruoli importanti, non come privilegio, ma come ricompensa per i meriti e riconoscimento dell'impegno.

La libertà nella attività speleologica si estende ai rapporti personali: non c'è competizione ma collaborazione e condivisione dei risultati, non si sminuiscono iniziative altrui, né si denigrano e tantomeno ostacolano anche se non di proprio interesse.

Il progetto è aperto a chiunque, nessuno viene escluso. Si partecipa per quel che ci si sente di fare, per quel che si può dare. Beneficiamo dell'esperienza e del contributo di speleologi di altre terre, fornendo loro l'opportunità di trasformare visite "turistiche" in occasioni di esplorazione condivisa.

Non rifuggiamo dai momenti di svago, e di celebrazione. E pure siamo pronti ad affrontare esplorazioni impegnative e significative. Ci piace l'esplorazione senza indulgere in vanterie. Ci distinguiamo per la documentazione dell'attività speleologica, accessibile a tutti, e non temiamo che altri ci rubino le grotte. Confidiamo non tanto nella segretezza, quanto piuttosto nell'impegno che da noi medesimi viene profuso nelle azioni.

Ammettere i limiti personali non è una vergogna, ma è più vergognoso tentare di rifuggerne con le parole. Non trascuriamo mai le finalità del progetto pur praticando speleologia per piacere personale. Uno che va in grotta solo per interesse personale senza contribuire al progetto non è considerato dannoso, ma semplicemente inutile. E anche se solo alcuni prendono le decisioni nel progetto tutti siamo in grado di giudicarle e possiamo intervenire nella discussione.

Per concludere il progetto InGrigna! è un modello di speleologia e i partecipanti, presi singolarmente, rivolgono la loro indipendente personalità, con molta versatilità, alle più svariate iniziative speleologiche. E i risultati conseguiti sono il frutto di questa impostazione libera.